Attivo lo Sportello Lingua Sarda

23 febbraio 2021

Il Comune di Sardara ha attivato lo Sportello linguistico al quale possono rivolgersi tutti i cittadini che necessitano di un servizio di interpretariato e traduzione dall’italiano al sardo (o dal sardo all’italiano) di qualsiasi testo privato (libri, tesi di laurea, lettere, messaggi, poesie, canzoni, ecc.) o atto pubblico.

Per contattare l’esperto Dott. Alessandro Biolla è possibile scrivere una e mail all’indirizzo alessandrobiolla@yahoo.it oppure, per il tramite del Comune, a settore.affarigenerali@comune.sardara.vs.it o chiamando il n. 070.934501.

Inoltre, attraverso il sito istituzionale www.comune.sardara.vs.it , cliccando sui link in basso “S'Ufitziu de sa Lingua Sarda” è possibile accedere ad una selezione di atti amministrativi tradotti in lingua sarda dagli operatori di sportello.

L’iniziativa rientra nell’attuazione del progetto intercomunale “Deu Chistionu su Sardu”, del quale il Comune di Sardara è capofila, e che coinvolge anche i Comuni di Barumini, Furtei, Villanovafranca, Segariu, Collinas, Las Plassas, Setzu, Tuili, Gonnosfanadiga, Serramanna, San Gavino Monreale, Arbus e Samassi.