Avviso mancato recapito corrispondenza tramite Poste

14 agosto 2020

necessaria la presenza della cassetta postale nel proprio domicilio

Si avvisa la Gentile Popolazione che diverse comunicazioni importanti, tra le quali gli avvisi di pagamento della Tari, non sono state recapitate dalla Poste per mancanza di cassetta delle lettere presso il proprio indirizzo.

Per una corretta collaborazione si invita a provvedere all’installazione della cassetta postale presso la propria abitazione e/o presso l’ubicazione della propria attività;

Si ricorda che il pagamento della Tari è eseguito dal contribuente in autoliquidazione e che il Comune non è tenuto all’invio degli avvisi di pagamento ma esercita tale facoltà per facilitare il contribuente nel corretto versamento del tributo;

il mancato recapito tramite posta ordinaria non esenta il contribuente dal pagamento del tributo;

E’ obbligo del contribuente prestare la necessaria diligenza e attivarsi in caso di mancato recapito dell’avviso di pagamento predisposto dal Comune in modo da poter comunque eseguire il versamento entro le relative scadenze;

in mancanza di versamento il Comune procede alla notifica di apposito avviso di accertamento gravato da sanzioni ed interessi.