Covid-19. Avvio vaccinazioni

19 febbraio 2021

L’ATS ha previsto l’avvio delle vaccinazioni per i cittadini di età superiore agli ottant’anni dei quali, in questa prima fase, sarà vaccinato un primo contingente di 166 persone. I vaccini saranno effettuati nella ‘Casa della Salute’ di Villacidro, in via Guido Rossa, nella giornata di domenica 21 febbraio. Tutti gli interessati (o i loro congiunti) saranno contattati telefonicamente e, nell’occasione, sarà loro comunicato l’orario previsto per la vaccinazione risultante dai tabulati predisposti dall’ ATS.

Le vaccinazioni potranno essere somministrate solo a coloro i quali siano risultati ‘negativi’ allo screening col tampone rapido. Pertanto, le persone con più di ottant’anni che dovranno effettuare il vaccino il 21 e che nella stessa giornata di domenica avrebbero dovuto effettuare anche lo screening, potranno anticipare quest’ultimo in un qualunque orario della giornata di sabato, motivandone le ragioni agli addetti all’accoglienza.

All’atto della presentazione nella ‘Casa della salute’ di Villacidro, si dovrà esibire un documento di riconoscimento, la tessera sanitaria, il ‘modulo di consenso informato’, composto da tre pagine e la ‘Scheda Anamnestica’, composta da sei pagine.

Il ‘Modulo di consenso informato’ e la ‘Scheda anamnestica’ potranno essere scaricati dal sito del Comune, consegnati dagli uffici comunali nella mattina di venerdì 19, oppure ritirati nella giornata di sabato 20 al momento della registrazione per l’effettuazione del tampone rapido, nella palestra comunale di via Calabria.

Sia il ‘Modulo di consenso informato’ che la ‘Scheda anamnestica’ potranno essere compilate direttamente dagli interessati o da chi ne fa le veci, che potranno chiedere il supporto del proprio medico di famiglia. In ogni caso entrambi i moduli saranno riesaminati dai sanitari addetti alle operazioni di vaccinazione.

Leggi il Comunicato del Sindaco

Documentazione:

Modulo di consenso informato

Nota informativa e scheda anamnestica

L’ATS ha previsto l’avvio delle vaccinazioni per i cittadini di età superiore agli ottant’anni dei quali, in questa prima fase, sarà vaccinato un primo contingente di 166 persone. I vaccini saranno effettuati nella ‘Casa della Salute’ di Villacidro, in via Guido Rossa, nella giornata di domenica 21 febbraio. Tutti gli interessati (o i loro congiunti) saranno contattati telefonicamente.