TARI - Avviso presentazione Dichiarazione, richieste di riduzioni, agevolazioni ed esenzioni - scadenze

09 gennaio 2023

TARI -

il 28 febbraio 2023 scade il termine per:
- la presentazione della Dichiarazione Tari per le variazioni intervenute nel 2022,
- la richiesta di riduzioni, agevolazioni ed esenzioni per la Tari 2023.

entro 90 giorni dall'inizio, variazione o cessazione intercorse dal 01 01 2023, scade il termine per la presentazione della Dichiarazione Tari 2023.

In allegato gli avvisi e la documentazione relativa con tutte le istruzioni:

Avviso presentazione Dichiarazione Tari inizio, variazione e cessazione intervenute nel 2022;

Modello Dichiarazione Tari Utenze Domestiche (UD)

Modello Dichiarazione Tari Utenze Non Domestiche (UnD)

Modello Cessazione Tari UD

Modello Cessazione Tari UnD

 

Avviso presentazione Dichiarazione Tari inizio, variazione e cessazione intervenute dal 01 01 2023

NB: i modelli non cambiano, cambia solo la scadenza per la presentazione

 

Avviso presentazione Richiesta Riduzioni Utenze Domestiche (UD)

Modello richiesta riduzioni Utenze Domestiche (UD)

 

Avviso presentazione Richiesta Esenzioni superfici produttive di Rifiuti Speciali Utenze non Domestiche (UnD)

Modello richiesta esenzione superfici produttive di rifiuti speciali Utenze non Domestiche (UnD)

 

Avviso presentazione Richiesta Riduzioni UD Residenti all'Estero pensionati in regime di convenzione internazionale

Modello Dichiarazione x riduzioni UD residenti all'estero pensionati in regime di convenzione internazionale